Decorabilità

Le nostre tele sono realizzate con i migliori tessuti e trattate con processi produttivi innovativi. Trattandosi di fibre naturali, la resa di stampa con qualsiasi tecnica dipende dalla natura del tessuto e dal trattamento effettuato, ovvero numero di fili al cm, compattezza del tessuto, processo di tintura o spalmatura. Possiamo distinguere i seguenti gruppi:

 Tele spalmate: la spalmatura acrilica garantisce una ottimale ricettività della stampa a caldo e serigrafica ed una superficie adatta alla stampa offset. Appartengono a questa categoria i seguenti articoli: Bukram P extra; Bukram P extra Fa; Canvas extra R; Canvas extra R Fa. Tutti questi articoli sono ottimamente stampabili a caldo.

Tessuti in viscosa e cotone tinti ed accoppiate a carta: il grado di stampabilità dipende dalla costruzione del tessuto, numero di fili al cm e dimensione del filo. Quanto più ricco e fine è il tessuto, tanto è migliore la stampa. Appartengono a questa categoria i seguenti articoli: Cialux, Assuan, Tasmania, Luxor, Canvas extra, Cialinen, Canapetta. Grazie al maggior numero di fili al cm ed alla finezza del tessuto, Cialux, Canvas extra, Luxor forniscono migliori risultati. Canapetta e Cialinen, cotoni naturali con struttura più pesante, sono altresì stampabili a caldo con buoni risultati.

Tele seriche in viscosa: i nostri articoli realizzati con fini tessuti sono particolarmente adatti ad ogni tipo di stampa. Appartengono a questa categoria i seguenti articoli: Setalux, Setalux Metal, Shantung.

 Stampa a caldo:

Ori, argenti e pastelli raccomandati per un risultato ottimale: Kurz

Pastelli: Colorit VB 900       Bianco :Colorite VB 911    Nero:Colorit VB 912

Bianco/Nero: Luxor AB 220

Argento: Alufin AB

Pressione: forte

Temperatura: 115 – 120°

 

Serigrafia:

Inchiostri vinilici, acrilici, a base solvente

Non usare inchiostri UV

Fondo bianco su tela colorata

Asciugamento in forno ad aria calda a 60°

Condizionamento con aria fredda

Non utilizzare vernici

 

Stampa offset:

La stampa offset su tela non necessita di tecniche e macchinari diversi rispetto a quelle utilizzate per gli altri più comuni supporti. La stampa di soggetti con fondi ampi ed intensi ed immagini ad elevata risoluzione richiede superfici lisce ed uniformi. Tessuti leggermente più aperti e strutturati sono altresì adatti per soggetti con minore grado di definizione. I migliori risultati sono ottenibili con Setalux, che restituisce immagini in alta risoluzione mantenendo la naturalità della mano. Canvas extra R, con la sua uniforme superfice acrilica, è ottimale. Cialux si stampa con buoni risultati.

Carico: mantenere il carico al minimo

Inchiostri: ad asciugamento rapido; ossidativi no UV

Retino: 70 linee/cm

Bagno: pH>5,5 soluzione di alcool isopropilico

Asciugamento: non usare asciugamento UV o infrarossi

Umidità: umidità relativa ideale 55%

Temperatura: 20°C

Pressione: 10% superiore allo standard

Pile: si raccomandano pile basse

Vernici: vernici convenzionali (pigmenti; a base acquosa);

non utilizzare vernici UV